Una seconda vita per la Costa Concordia: un nuovo progetto per riciclare l’acciaio

Posted in , , , ,

render_1_full

© federica maserati

 

“Una nuova Piazza del Popolo per Savona” è il progetto di Tesi presentato da Federica Maserati al Politecnico di Milano che prevede la concreta opportunità di riciclare l’acciaio proveniente dal relitto della grande nave Costa Concordia, che fino allo scorso 23 luglio era possibile vedere sulle coste dell’Isola del Giglio.

Il progetto della neolaureata prevede, infatti, il riuso quasi completo della componentistica strutturale e di allestimento del relitto per la riqualificazione di un quartiere di Savona, attraverso la realizzazione di residenze in social housing. Anche Renzo Piano, in un’intervista sul Corriere della Sera ha avvalorato l’idea progettuale e concettuale della tesi: “L’idea di recuperare l’acciaio da edifici o strutture esistenti è un’idea che appartiene al costruire […] C’è sia un aspetto pratico molto importante ma c’è anche l’aspetto culturale, c’è l’attenzione al riciclo”.

L’acciaio è un materiale edile riciclabile al 100% e all’infinito senza perdita delle proprietà meccaniche e può recitare un ruolo di primaria importanza nell’edilizia sostenibile e popolare.

Tra i metalli riciclati della banca dati di Material ConneXion:

Materiale granulato riciclato      Lamina metallica con allumiinio riciclato      Articoli in alluminio riciclato