Focus Materials: giugno 2019

Selezionati dalla Library di Material ConneXion i 3 materiali innovativi più interessanti.

Abbonati per ricevere in esclusiva il Materials Update mensile con gli ultimi 40 materiali entrati nella Library.

 

MC 9048-01

Compositi minerali composti principalmente da sale marino e componenti naturali, quali resine di alberi, gomme naturali e pigmenti. Sono esenti da materie prime a base fossile e costituiscono una possibile alternativa economicamente conveniente e sostenibile alle pietre artificiali. Possono presentare una varietà di motivi e superfici. Presentano caratteristiche antibatteriche e isolanti, che li rendono ideali per arredi e ambienti residenziali.

 

MC 7436-01

Mosaico fotografico in marmo. Il mosaico viene creato dividendo un’immagine fotografica in sezioni rettangolari di pari dimensione, ognuna delle quali è poi sostituita con tessere in marmo naturale in modo da conservare la corrispondenza con la foto originale. Se osservate da una certa distanza, le singole tessere si fondono per ricreare l’immagine di partenza. Un software analizza la tonalità delle singole tessere, che un robot si incarica di selezionare e collocare in modo da riprodurre in forma di mosaico l’immagine data. I tre milioni di tessere in marmo già tagliate e classificate definiscono una gamma di 230 sfumature naturali di colore. Le applicazioni includono la creazione di mosaici personalizzati e la decorazione di interni.

 

MC 6704-02

Linea di piastrelle in marmo naturale prodotte legando pietra proveniente da cave di tutto il mondo a supporti in porcellana. Si tratta di piastrelle di qualità superiore, le cui caratteristiche costruttive garantiscono elevata durabilità, resistenza e versatilità. Moduli di formato differente hanno lo stesso spessore per consentire la creazione di combinazioni. Le diverse venature e sfumature di colore riflettono la provenienza geografica del marmo. Le applicazioni riguardano il rivestimento di superfici in contesti residenziali e commerciali.