Focus Materials: i 3 materiali di ottobre 2016

Posted in , , , ,

Dalla selezione delle ultime novità del database di Material ConneXion vi proponiamo i 3 materiali del mese di ottobre che trovano applicazione nel mondo degli accessori, dell’elettronica, biomedicale e smart packaging.

7071-05

filamento per stampa 3D riflettente

Il primo filamento riflettente per stampa 3D sul mercato. Questo materiale a base di co-poliestere è riempito con pigmenti retro riflettenti, i quali contengono milioni di micro-sfere di vetro, ognuna delle quali ha un diametro di 40 micron. Le applicazioni includono accessori per la sicurezza, collari per animali, loghi e tessere badge.

7684-01

graphene

Nano-rivestimento in grafene privo di tensioattivi, leganti, polimeri e resine, designato per l’elettronica ed applicazioni energetiche e biomediche. Un processo economicamente vantaggioso è usato per connettere chimicamente le nanoparticelle (GONP) o nano-strisce (GONR) di grafene e poi despositato via spray su un substrato, producendo un rivestimento meccanicamente resistente e durevole. Le applicazioni includono rivestimenti per l’immagazzinamento di energia, catalisi, impianti biomedici, ed elettronica.

7684-01

768401-d8

Batteria sottile, flessibile e stampata costituita da materiali a basso costo e non tossici, impiegata in applicazioni a bassa potenza. La chimica della batteria è basta su elettrodi di zinco e biossido di manganese e un elettrolita a base di cloruro di zinco. Le applicazioni includono sensori medicali e logistici, cerotti transdermici e imballaggi smart.