Eventi Food City

LUNEDI 7 MAGGIO:

Kiss the Ground – The movie

Regenerating our Future by Seeds&Chips

H 19.30 – 21     

c/o SUPERSTUDIO PIÙ via Tortona, 27 – Milano

all’interno della mostra ‘SMART CITY: MATERIALS, TECHNOLOGY, PEOPLE’

                

Serata con oggetto il film documentario Kiss the Ground Night che vede Leonardo di Caprio come produttore esecutivo

Il film documentario si ispira all’omonimo libro e pone il focus sull’agricoltura rigenerativa; un sistema di principi e pratiche che aumentano la biodiversità, arricchiscono il suolo, incrementano i bacini d’acqua e migliorano l’ecosistema. Con questo tipo di agricoltura sarebbe  possibile ribaltare il corso del cambiamento climatico.

Lo scopo della serata è di sensibilizzare su questo tema e incentivare le persone a raccogliere fondi in favore dell’associazione Kiss the Ground, oltre che aumentare la consapevolezza sull’importanza delle scelte che ognuno di noi compie nella selezione dei cibi che mangia.

 

EVENTO PRIVATO SU INVITO

 


MARTEDI 08 MAGGIO 2018

CIRCULAR CONVERSATIONS: FASHIONING A CIRCULAR INDUSTRY

H 14.30 – 17.00 

c/o SUPERSTUDIO PIÙ via Tortona, 27 – Milano

all’interno della mostra ‘SMART CITY: MATERIALS, TECHNOLOGY, PEOPLE’

English version

 

Material ConneXion Italia e Trash-2-Cash organizzano l’evento “Circular Conversations” per discutere di visioni, progetti e proposte in tema di economia circolare nel settore tessile e abbigliamento. Il paradigma della circolarità sta investendo anche il modello produttivo e di consumo di questo settore, uno dei più importanti dell’economia globale ma anche altamente inquinante e dispendioso in termini di risorse e rifiuti. Risulta necessario interrogarsi non solo sulla riduzione dei suoi impatti ambientali ma definire nuove visioni e opportunità per attuare sistemi circolari e catene del valore etiche. Un panel eterogeneo di esperti e aziende completato da un’ospite speciale offriranno prospettive e possibilità sull’argomento.

Presentazione (in inglese)
Circular Textile Transitions: designing materials, models and mindsets for a holistic industry
Rebecca Earley
Co-Director, Centre for Circular Design – Professor, Sustainable Fashion Textile Design at UAL-Chelsea College of Arts London

Panel Discussion

Anna Pellizzari
Executive Director – Material ConneXion Italia

Alessandra Guffanti
Presidente Sezione Bambino – Sistema Moda Italia

Andrea Crespi
Consigliere delegato per la Sostenibilità, Ricerca e Innovazione di Sistema Moda Italia – CEO EuroJersey Spa

Carlo Mango
Consigliere Delegato – CariploFactory, Fondazione Cariplo

Filippo Servalli
Direttore Marketing & Sustainability – RadiciGroup

Lorenzo Minetti
Co–fondatore Quagga

Marco Moro
Direttore editoriale – “Edizioni Ambiente”

Marina Spadafora
Country Coordinator Fashion Revolution Italia, ambasciatrice moda etica nel mondo

Modera
Christian Tubito
Project Manager – Material ConneXion Italia
La partecipazione è gratuita previa registrazione al seguente link.

L’evento sarà trasmesso via streaming. Per assistere alla diretta online registrarsi qui

Per ulteriori informazioni scrivere a Veronica Sarbach 

—–

FLOWS. Modelling Mobility e NET Engineering S.p.A

Progettazione dei flussi: in che modo il wayfinding design migliora l’esperienza quotidiana della città e dei suoi spazi

H 18 – 19.30    

c/o SUPERSTUDIO PIÙ via Tortona, 27 – Milano

all’interno della mostra ‘SMART CITY: MATERIALS, TECHNOLOGY, PEOPLE’

             

La società contemporanea è caratterizzata da un processo di evoluzione molto rapido e, soprattutto, da nuove necessità di movimento. In che modo queste nuove caratteristiche sociali impattano sulla città e sulla progettazione degli spazi e dei flussi urbani? L’incontro intende indagare quali elementi è necessario prendere in considerazione oggi nella progettazione dei trasporti pubblici, degli spazi e dei flussi cittadini.

Ospiti:

Paul Mijksenaar, tra i massimi esponenti del wayfinding design, Professore emerito di Visual information design alla Technische Universiteit Delft, ha fondato la Mijksenaar Wayfinding Experts con sedi ad Amsterdam e New York.

Alessandro Cambi, architetto, socio fondatore della società Parallel Digital e di IT’S architettura

Claudia Carrà, Airports Accessibility Planning – SEA Milano

Diego Deponte, Partner e Direttore Tecnico di Systematica Srl, si occupa di pianificazione e progettazione di sistemi di trasporto e di mobilità

Modera: Leonardo Previ, presidente di Trivioquadrivio

 


MERCOLEDI 9 MAGGIO:

Da Smart a Autonomous: la trasformazione delle città tra intelligenza artificiale e driverless mobility

H 18 – 20     

c/o SUPERSTUDIO PIÙ via Tortona, 27 – Milano

all’interno della mostra ‘SMART CITY: MATERIALS, TECHNOLOGY, PEOPLE’

 

Fondazione Giannino Bassetti presenterà in anteprima Responsibility driven design for the future self-driving society, un white paper che analizza l’avanzata della tecnologie ‘driverless’ e indaga il ruolo del design e dell’innovazione responsabile nella definizione della società ‘a guida autonoma’ del futuro.

Intorno alla presentazione si articolerà un dibattito fra:

Fabio Terragni – Presidente di M4 spa

Leandro Agrò – Digital Product Director di Design Group Italia

Tommaso Gecchelin – Founder e CTO di Next Future Transportation Inc. (in collegamento)

Giulio Ceppi – Architetto, designer e docente al Politecnico di Milano

Angela Simone – Project Designer e Manager per Fondazione Giannino Bassetti

Fabio Besti – Design Consultant per Fondazione Giannino Bassetti e autore del paper

Modera: Francesco Samorè – Segretario Generale di Fondazione Giannino Bassetti

 


VENERDI 11 MAGGIO:

FLOWS. Modelling Mobility e NET Engineering S.p.A

Smart Cities: resilienza e ingegnosità collettiva per la sostenibilità e la mobilità urbana

H 14.30 – 16                    

c/o SUPERSTUDIO PIÙ via Tortona, 27 – Milano

all’interno della mostra ‘SMART CITY: MATERIALS, TECHNOLOGY, PEOPLE’

 

Il dialogo declina il tema Smart City a partire da due concetti centrali per le istituzioni cittadine e le amministrazioni pubbliche contemporanee. Stiamo parlando di “ingegnosità collettiva” e di “resilienza”. Grazie al contributo di esperti e ricercatori, si intende avviare una riflessione che permetta di comprendere come l’applicazione di una strategia per la resilienza e il coinvolgimento degli stakeholder e della popolazione dal basso siano alcuni degli elementi che possono contribuire attivamente a rendere le nostre città più smart.

Ospiti:

Santiago Martin Caravaca, Smart Citizenship Strategist, ha diretto il programma Smart City per le elezioni a Madrid nel 2015, oggi fa parte del gruppo di lavoro Decide Madrid.

Piero Pelizzaro, Chief Resilience Officer – Comune di Milano.

Francesco Ventura, responsabile ambiente ed energie rinnovabili di OICE (Associazione delle organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-economica) e referente del gruppo di lavoro “Smart Cities” di OICE.

Modera: Leonardo Previ, presidente di Trivioquadrivio

—–

#archilombardia by Citterio SpA

H 17 – 20                         

L’architettura è arte, tecnica, passione e amore. La Lombardia è una terra ricca di opere architettoniche, dalle icone del passato a quelle della modernità. Citterio Spa vuole guardare la bellezza con occhi diversi, con i vostri, e per questo vi ha invitato a fotografare dal giorno 3 aprile al giorno 22 aprile grandi e piccole opere architettoniche lombarde usando i tag dedicati: “#archilombardia e in aggiunta #citteriospa. Le venti immagini più rappresentative sono state scelte da una giuria composta da: Arch. Giulia Torregrossa, Presidente Ordine degli Architetti della Provincia di Lecco; Dott. Orazio Spoto, Igers Italia; Dott. Emilio Genovesi, Amministratore Delegato Material Connexion Italia; Arch. Vittorio Veggetti, Direttore Generale Citterio Spa; Arch. Paolo Pampanoni, Direttore Artistico Citterio Spa. Le foto selezionate saranno esposte il giorno 11 maggio alle ore 17.00 all’interno della mostra ‘SMART CITY: MATERIALS, TECHNOLOGY, PEOPLE’

 


ORARIO DELLA MOSTRA: 12-20, lunedì chiusa al pubblico