Vincitori dei Premi Internazionali Dedalo Minosse

Posted in ,

Si è tenuta lo scorso venerdì la premiazione internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura, promossa dall’Assoarchitetti e dalla Regione del Veneto, volta a promuovere la qualità progettuale e costruttiva in architettura, realizzabile grazie all’interazione tra architetto, committente, imprese e pubbliche amministrazioni.

Il Premio, giunto alla sua decima edizione e sponsorizzato da Material ConneXion Italia, si riconferma tra i più importanti dell’anno e ha visto il conferimento del:

 

  • Premio Internazionale Dedalo Minosse Alla Committenza Di Architettura

Committente: Région Hauts de France
Progetto: Philippe Prost AAPP
Opera: The ring of remembrance
Realizzazione: 2014, Ablaint Saint Nazaire, Hauts de France, Francia

 

  • Premio Internazionale Dedalo Minosse Alla Committenza Di Architettura OCCAM – Under 40

Committente: Client Lilia Bazán
Progetto: EDAA Luis Arturo García, Design team: Juan Hernández, Jahir Villanueva, Antonio Rivas, Ana Rodríguez, Diego Ruíz, Construction team: Hans Álvarez, Yolibel Allende
Opera: Casa Meztitla 
Realizzazione: 2013, Tepoztlán, Morelos, México

 

  • Premio ALA – Assoarchitetti Fondazione Inarcassa

Committente: Alastair Holberton
Progetto: Lazzarini Pickering architetti
Opera: “The Bluff” Villa in the Chilterns
Realizzazione: 2013, The Chilterns, Oxfordshire, United Kingdom

 

  • Premio ALA – Assoarchitetti – Under 40

Committente: Ville de Gembloux – Benoît  Dispa
Progetto: DEMOGO studio di architettura
Opera: Polo Municipale di Gembloux
Realizzazione: 2015, Gembloux, Namur, Belgium

 

L’assegnazione dei premi e dei riconoscimenti speciali verte su un’attenta analisi dei valori relativi alla sostenibilità, innovazione e valorizzazione e conservazione dell’ambiente e delle tradizioni.

Tra le segnalazioni della giuria spicca anche il progetto Atelier Tekuto, attento alla scelta dei materiali basati sul pieno riciclo.

Al fine di promuovere i progetti più interessanti realizzati negli ultimi 5 anni, il Museo Civico di Palazzo Chiericati di Vicenza -dal 24 giugno al 16 luglio 2017- ospiterà una mostra multimediale aperta al pubblico, che vedrà come protagonisti i progetti vincitori dell’edizione 2016/2017.