Smart City : gli appuntamenti da non perdere fino al 12 maggio!

Posted in , , , ,

smart city material connexion

 

La Milano Design Week 2018 è conclusa, ma la mostra “ Smart City : Materials, Technology & People” prosegue fino al 12 maggio, abbracciando anche Milano Food City 2018.

Tantissimi i visitatori che hanno partecipato a questa seconda edizione della mostra-evento sulle città del futuro, scoprendo soluzioni innovative in grado di migliorare concretamente la vita quotidiana degli “smart citizens”.

 

Curata da Giulio Ceppi e patrocinata dal Comune di Milano, la mostra vuole far riflettere il pubblico sul concetto di “città intelligente” e sulle sfide di un domani non così lontano. Strutturata in 6 aree tematiche la mostra vuole offrire un’occasione di riflessione e di dibattito sulla relazione tra la città, le sue infrastrutture e i cittadini che la abitano.

Grazie a questi diversi moduli espositivi, i visitatori potranno scoprire soluzioni, materiali e tecnologiche d’avanguardia, suddivise in: Advanced Building and Infrastructures, Connected City, Smart living – Smart People, Sustainable and Circular City, Integrated Mobility e, infine, Food Policies and Urban Agriculture. Ad arricchire la mostra, inoltre, un ricco programma di workshop, incontri e conferenze.

 

smart city material connexion

 

Di seguito tutti gli appuntamenti da non perdere!

Vi aspettiamo numerosi presso la mostra #smartcity tutti i giorni (escluso il lunedì) dalle 12.00 alle 20.00, negli spazi di Superstudio Più, in Via Tortona, 27 a Milano.

 

  • MARTEDÌ 08 MAGGIO 2018
    CIRCULAR CONVERSATIONS: FASHIONING A CIRCULAR INDUSTRY
    H 14.30 – 17.00

 

Material ConneXion Italia e Trash-2-Cash organizzano l’evento “Circular Conversations” per discutere di visioni, progetti e proposte in tema di economia circolare nel settore tessile e abbigliamento. Un panel eterogeneo di esperti e aziende completato da un’ospite speciale offriranno prospettive e possibilità sull’argomento.

Presentazione (in inglese):
Circular Textile Transitions: designing materials, models and mindsets for a holistic industry
Rebecca Earley, Co-Director, Centre for Circular Design – Professor, Sustainable Fashion Textile Design at UAL-Chelsea College of Arts London

Panel Discussion:
Anna Pellizzari, Executive Director – Material ConneXion Italia
Alessandra Guffanti, Presidente Sezione Bambino – Sistema Moda Italia
Andrea Crespi, Consigliere delegato per la Sostenibilità, Ricerca e Innovazione di Sistema Moda Italia – CEO EuroJersey Spa
Carlo Mango, Consigliere Delegato – CariploFactory, Fondazione Cariplo
Filippo Servalli, Direttore Marketing & Sustainability – RadiciGroup
Lorenzo Minetti, Co–fondatore Quagga
Marco Moro, Direttore editoriale – “Edizioni Ambiente”
Marina Spadafora, Country Coordinator Fashion Revolution Italia, ambasciatrice moda etica nel mondo

Modera: Christian Tubito, Project Manager – Material ConneXion Italia

 

  • MARTEDÌ 08 MAGGIO 2018

FLOWS. Modelling Mobility e NET Engineering S.p.A

Progettazione dei flussi: in che modo il wayfinding design migliora l’esperienza quotidiana della città e dei suoi spazi.

H 18 – 19.30

 

L’incontro intende indagare quali elementi è necessario prendere in considerazione oggi nella progettazione dei trasporti pubblici, degli spazi e dei flussi cittadini.

Ospiti:
Paul Mijksenaar, tra i massimi esponenti del wayfinding design, Professore emerito di Visual information design alla Technische Universiteit Delft, ha fondato la Mijksenaar Wayfinding Experts con sedi ad Amsterdam e New York.
Alessandro Cambi, architetto, socio fondatore della società Parallel Digital e di IT’S architettura
Claudia Carrà, Airports Accessibility Planning – SEA Milano
Diego Deponte, Partner e Direttore Tecnico di Systematica Srl, si occupa di pianificazione e progettazione di sistemi di trasporto e di mobilità

Modera: Leonardo Previ, presidente di Trivioquadrivio

 

 

  • MERCOLEDÌ 09 MAGGIO 2018
    Da Smart a Autonomous: la trasformazione delle città tra intelligenza artificiale e driverless mobility
    H 18 – 20     

    Fondazione Giannino Bassetti presenterà in anteprima Responsibility driven design for the future self-driving society, un white paper che analizza l’avanzata della tecnologie ‘driverless’ e indaga il ruolo del design e dell’innovazione responsabile nella definizione della società ‘a guida autonoma’ del futuro.

    Dibattito:
    Fabio Terragni – Presidente di M4 spa
    Giulio Ceppi – Architetto, designer e docente al Politecnico di Milano
    Angela Simone – Project Designer e Manager per Fondazione Giannino Bassetti
    Fabio Besti – Design Consultant per Fondazione Giannino Bassetti e autore del paper
    Leandro Agrò – Digital Product Director di Design Group Italia

 

Modera: Francesco Samorè – Segretario Generale di Fondazione Giannino Bassetti

 

  • VENERDÌ 11 MAGGIO 2018
    FLOWS. Modelling Mobility e NET Engineering S.p.A
    Smart Cities: resilienza e ingegnosità collettiva per la sostenibilità e la mobilità urbana
    H 14.30 – 16                    

Il dialogo declina il tema Smart City a partire da due concetti centrali: “ingegnosità collettiva” e “resilienza”. Grazie al contributo di esperti e ricercatori, si intende avviare una riflessione che permetta di comprendere come l’applicazione di una strategia per la resilienza e il coinvolgimento degli stakeholder e della popolazione dal basso siano alcuni degli elementi che possono contribuire attivamente a rendere le nostre città più smart.

Ospiti:
Santiago Martin Caravaca, Smart Citizenship Strategist, ha diretto il programma Smart City per le elezioni a Madrid nel 2015, oggi fa parte del gruppo di lavoro Decide Madrid.
Piero Pelizzaro, Chief Resilience Officer – Comune di Milano.
Francesco Ventura, responsabile ambiente ed energie rinnovabili di OICE (Associazione delle organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-economica) e referente del gruppo di lavoro “Smart Cities” di OICE.

Modera: Leonardo Previ, presidente di Trivioquadrivio

 

 

  • VENERDÌ 11 MAGGIO 2018
    #archilombardia by Citterio SpA
    H 17 – 20                         

    L’architettura è arte, tecnica, passione e amore.

La Lombardia è una terra ricca di opere architettoniche, dalle icone del passato a quelle della modernità. Citterio Spa vuole guardare la bellezza con occhi diversi e per questo ha invitato a fotografare dal giorno 3 aprile al giorno 22 aprile grandi e piccole opere architettoniche lombarde usando i tag dedicati: #archilombardia e #citteriospa.

 

Le venti immagini più rappresentative sono state scelte da una giuria composta da: Arch. Giulia Torregrossa, Presidente Ordine degli Architetti della Provincia di Lecco; Dott. Orazio Spoto, Igers Italia; Dott. Emilio Genovesi, Amministratore Delegato Material Connexion Italia; Arch. Vittorio Veggetti, Direttore Generale Citterio Spa; Arch. Paolo Pampanoni, Direttore Artistico Citterio Spa.

Le foto selezionate saranno esposte il giorno 11 maggio alle ore 17.00 all’interno della mostra “SMART CITY: MATERIALS, TECHNOLOGY & PEOPLE”.