Una collezione di occhiali biodegradabili – Crafting Plastics!

Posted in , , , , ,
CP!

(photo by CP!)

 

Lo studio di progettazione con sede a Berlino, Crafting Plastics! riporta le bioplastiche sul palcoscenico. Sperimentando, collaborando e producendo, questo gruppo di designers ha ben in mente l’intero ciclo di vita dei prodotti. L’obiettivo è quello di esplorare nuove modalità di sviluppo per alcuni prodotti utilizzando macchinari ad alta tecnologia. Questa continua ricerca ha lo scopo di mantenere un pieno controllo sulla durata della vita del prodotto, dalla sua origine – sotto forma di materiale grezzo – attraverso il prodotto finale fino alla sua inevitabile decadenza.

Il lavoro di Crafting Plastics! (CP!) si basa su una stretta collaborazione con gli scienziati dei materiali. La scoperta di plastiche biodegradabili al 100% da fonti rinnovabili apre nuove possibilità e prospettive riguardanti la materialità degli oggetti di uso quotidiano. Utilizzando questi materiali e sottolineando in primo luogo la questione del consumo eccessivo, lo studio con sede a Berlino, prende mono-materiali in plastica comunemente utilizzati ed estrapola da questi una serie di 10 montature per occhiali lenti biodegradabili, dal design accattivante e non convenzionale.

 

CP!

(photo by CP!)


Il risultato non è solo un oggetto di design, ma un progetto per dimostrare altri modi per gestire il ciclo di vita di prodotti, soprattutto dopo che sono fuori moda o vengono scartati. Ogni pezzo è fatto di acido polilattico (PLA), composto da diversi elementi vegetali come il mais, gli occhiali diventano così una sfida per questo materiale e le sue possibilità.
La collezione che ne deriva, è il risultato di una ricerca portata avanti dai progettisti Vlasta Kubušová e Verena Michels durante gli studi presso l’Università delle Arti di Berlino. I prototipi di occhiali creati sono realizzati al 100% con risorse rinnovabili.

 

CP!

(photo by CP!)

 

Oggigiorno la sostenibilità dei materiali è un tema fondamentale in tutti i settori, dal campo delle costruzioni alla moda; in quest’ultimo contesto, l’esperimento di Crafting Plastics propone un approccio artigianale di base in combinazione con macchinari ad alta tecnologia.

“Everybody’s Plastic, But I Love Plastic. I Want To Be Plastic.” 

Andy Warhol